3 12 19

SKIN4CAN: il nuovo riferimento per la protezione igienica delle lattine

La soluzione innovativa presentata dal Gruppo EMS a Brau Beviale garantisce per la prima volta una sigillatura ermetica del coperchio dallo stabilimento al consumo.

La soluzione definitiva per il problema dell’igiene delle lattine. Un rivestimento di protezione che garantisce la sigillatura ermetica dell’intera superficie superiore del contenitore per tutta la shelf life del prodotto. Superando, al contempo, i problemi dei sistemi finora sul mercato in termini di contaminazione, compatibilità tecnica e resa estetica. È SKIN4CAN: il sistema presentato dal Gruppo EMS a Brau Beviale 2019 ha già riscosso l’interesse di importanti player del mondo beverage.

Una pelle “invisibile”. SKIN4CAN è un rivestimento polimerico basato su un innovativo sistema di applicazione distribuito dal gruppo emiliano. È realizzato con un film trasparente, certificato idoneo al contatto con alimenti, che aderisce come una pelle invisibile a tutte le sporgenze-rientranze del contenitore senza l’impiego di collanti. Sigillando tutto il coperchio inclusa l’aggraffatura senza lasciare bolle d’aria, SKIN4CAN assicura una protezione totale da sporcizia e microorganismi e ridefinisce lo standard della protezione igienica.

Vantaggi tecnici. La soluzione brevettata permette di applicare la pellicola subito dopo la fase di riempimento/pastorizzazione, senza riscaldamento del contenitore, creando un sottovuoto che resiste alla refrigerazione, all’immersione e alla perforazione. Una protezione continua dal sito produttivo al consumatore, tanto che SKIN4CAN può fungere anche da sigillo di garanzia. A questo si aggiungono la grande convenienza economica, il mantenimento dell’impilabilità e la compatibilità con i dispositivi di vending sia cold sia hot. Oltre alle lattine per bevande, la soluzione è applicabile anche a contenitori in banda stagnata per il settore food.

Eco compatibile. Con un consumo minimo di materiale (0,3-0,6 g/lattina) e la riciclabilità al 100%, SKIN4CAN è anche una soluzione eco compatibile, permettendo nella versione multipack di sostituire l’imballaggio secondario. Inoltre è possibile impedire il distacco completo del rivestimento per evitare la dispersione nell’ambiente. L’apparenza trasparente e cristallina insieme alla sua consistenza e conformazione annullano qualsiasi alterazione visiva del prodotto, fornendo al consumatore una percezione di protezione, igiene e affidabilità, rendendo SKIN4CAN una soluzione ottimale anche dal punto di vista del marketing.

«SKIN4CAN è un altro esempio del nostro impegno nell’innovazione per lo sviluppo di soluzioni che aumentano concretamente la competitività dei nostri clienti» ha dichiarato con soddisfazione il direttore commerciale del gruppo EMS Paolo Biondi, al rientro dalla fiera di Norimberga. Il sistema SKIN4CAN sarà disponibile per i clienti del gruppo EMS a partire dalla seconda metà del 2020.