MISSION

IL PARTNER UNICO NELLA MOVIMENTAZIONE

Muovere i clienti verso il successo, grazie all’efficienza ottenuta dalla forza di 5 aziende che coprono interamente tutti i settori della movimentazione, pallettizzazione e stoccaggio dei materiali. Aziende, che attraverso il rinnovamento e la continua ricerca, offrono soluzioni all’avanguardia, tecnologicamente avanzate, sostenibili e tagliate su misura per le esigenze del cliente al quale affianchiamo 200 anni di know-how e la forza di un gruppo che nell’arco dei prossimi 3 anni raggiungerà un fatturato importante.

VISION

TRASFORMARE LE NECESSITÀ DEI CLIENTI IN VALORE

Diventare, nel mondo, il punto di riferimento della movimentazione, pallettizzazione e stoccaggio. Know-how, innovazione e uomini pronti ad affiancare e risolvere, nel tempo, tutte le esigenze dei clienti.

89 countries

worldwide

400 employees

working for you

40000 Sq. Mt

covered area

2300 customers

satisfied and performing

Dietro ad ogni grande impresa c’è un’idea semplice:

MOVIMENTAZIONE, PALLETTIZZAZIONE E STOCCAGGIO
di merci e materiali,  ogni azienda produttiva ha queste esigenze e per ogni azienda produttiva EMS Group ha una SOLUZIONE.

efficiency move success

movimentazione, pallettizzazione, stoccaggio

Dall’aggregazione di EMMETI, MECTRA, SIPAC e LOGIK nasce nel 2018 EMS Group, operazione voluta, ideata e concretizzata da Xenon Private Equity che prende il controllo del gruppo. A novembre 2019 viene annesso un altro importante tassello: ZECCHETTI srl, decretando a tutti gli effetti il primato di EMS nel settore della movimentazione del vetro cavo.
Le aziende del gruppo sono nate in quel vivace e prolifico clima imprenditoriale tra gli anni ’80 e ’90 che trasforma l’Emilia in territorio di eccellenza dell’industria metalmeccanica e le vale il titolo di “Packaging Valley”.

In anni recenti, però, con l’accelerazione di tutti i processi economici dovuto alla globalizzazione, la dimensione di scala  è diventata fondamentale per sostenere i costi di ricerca, di produzione e di marketing. Per continuare a crescere e rafforzare il proprio primato bisogna, quindi, unire le forze. Questo primato è anche il frutto e l’orgoglio di un territorio e non deve andare sprecato.
Con Zecchetti il gruppo è al completo (per ora), e forte di capacità, mezzi ed esperienza comincia a disegnare i contorni di un nuovo grande progetto.

L’obiettivo è ciò che riusciremo ad essere

Siamo convinti che un’azienda che crea valore, non solo per i suoi azionisti, ma anche per i suoi dipendenti, i suoi clienti, i suoi fornitori ed in generale per la comunità in cui opera, crea un clima di fiducia di motivazione e di supporto, che ne aumenta le capacità competitive ed il valore complessivo.
Il nostro progetto punta in alto e non è limitato a quello che riusciremo a fare, ma anche a ciò che riusciremo ad essere e al valore che riusciremo a condividere.

Dalle parole ai fatti uno sforzo collettivo

Se l’idea è semplice la sua realizzazione si compone di molti step, competenze, progetti e divisione dei compiti. È uno sforzo comune verso l’obiettivo. Ogni settore, dipartimento, team e dipendente porterà il suo contributo, ugualmente importante e decisivo per il risultato finale.

Come EMMETI, MECTRA, SIPAC, LOGIK e ZECCHETTI abbiamo progettato, realizzato e installato migliaia di impianti completi e singole macchine, per robotica industriale, movimentazione, pallettizzazione/ depallettizzazione e warehousing nei settori del vetro, del PET, del can making, del bottling, del food, del chimico- farmaceutico.
Ogni azienda del gruppo ha contribuito con il meglio della ricerca, della tecnologia e dell’esperienza ed ora questo bagaglio di know-how e competenze può essere condiviso per risultati oltre le aspettative: le soluzioni che possono uscire dall’integrazione di queste capacità e tecnologie coprono ogni tipo di esigenza.

Che cosa significa essere partner unico di movimentazione dei materiali?

  • Significa avere un unico interlocutore che risolve diversi problemi con soluzioni integrate
  • significa risparmiare spazio, tempo, energia e forza lavoro
  • significa gestire con un unico progetto fasi di lavoro prima separate e distinte,
  • significa aumentare la propria competitività sul mercato globale.

leadership team

competenza, capacità, efficienza

Antonio Recinella

CEO di comprovata esperienza internazionale, consolidata in grandi gruppi come Honeywell, Magneti Marelli ed Elica, è un fautore del metodo Six Sigma che tramite metodi statistico-empirici, ottimizza i processi aziendali, identificando e rimuovendo le cause delle criticità. La visione di Antonio per EMS punta solidificare il processo di internazionalizzazione e innovazione del gruppo coniugando passione e managerialità decisionale investendo in digitalizzazione dei prodotti e dei servizi.

Luigifilippo Iori

Specializzato in Corporate Finance, Management e Diritto Societario, Luigifilippo è il responsabile finanziario del gruppo da Febbraio del 2019.

Michele Ruggiu

a capo del neonato dipartimento HR, Michele vanta 15 anni di esperienza in aziende di settori diversi. Sviluppa strategie di integrazione mirate allo sviluppo interno in sintonia con gli obiettivi aziendali.

EMS Group conta circa 400 dipendenti, distribuiti su 5 complessi produttivi. L’organizzazione di questa forza lavoro specializzata e capace è uno dei punti chiave per il successo del nostro progetto e la stiamo portando avanti seguendo quattro principi base.

La nuova strutturazione dovrà essere:

  1. coerente, funzionale ed esplicita,
  2. supportata da strumenti adeguati (introduzione di un software MOS – Management Operating System – chiaro agile e appropriato),
  3. implementata con ruoli e posizioni definiti,
  4. facilitata da procedure, policy e linee guida comuni e condivise

Inoltre, crediamo fermamente che per la crescita del gruppo sia necessario creare un ambiente di lavoro che incoraggi l’apprendimento e la circolazione delle informazioni (knowledge-sharing).

Davide Grottaroli

con oltre 20 anni di esperienza nella gestione e direzione di progetti complessi e con molteplici interlocutori nel settore petrolifero, Davide vanta anche eccellenti capacità di analisi dei rischi e project control.

Al centro di questo grande progetto c’è, ovviamente, l’innovazione dei processi operativi. Cinque aziende diventano le divisioni di un grande gruppo, questo processo deve generare valore per tutti.
L’idea che ispira la nostra riorganizzazione dei processi produttivi è la famosa filosofia Kaizen, inventata da un ingegnere della Toyota e già adottata da molte grandi aziende. Il Kaizen serve per rilevare e risolvere i problemi e la sua priorità è revisionare, monitorare e migliorare costantemente i processi, con il vantaggio di definire un sistema di crescita e miglioramento continuo.
Tra le numerose implementazioni dei processi operativi sono previste:

  • L’unificazione codici dei componenti commerciali
  • L’implementazione del processo di mitigazione e tracking dei Rapporti di Non Conformità
  • La creazione di team cross funzionali per la Root Cause Analysis
  • L’implementazione del processo di Hand-Over delle Commesse
  • Il coinvolgimento di Progettazione e Produzione durante la fase di stima
  • L’implementazione software con SolidWorks
  • La razionalizzazione di magazzini e inventario

Valeriano Casci

con un’esperienza manageriale di alto livello ed una solida competenza in Supply Chain e Business Strategy, Valeriano porta in EMS Group una visione focalizzata sulla Crescita Verticale e strategie di Turnaround aziendale.

Per un’azienda che vuole essere competitiva sul nuovo orizzonte dell’economia globale, l’ufficio acquisti non può rimanere delegato ad una funzione meramente operativa, ma deve spostarsi verso un approccio strategico e ragionato.

EMS Group ha messo in cantiere un piano di Procurement avanzato che aiuterà la catena di approvvigionamento a raggiungere l’eccellenza, allineando la gestione degli acquisti con gli obiettivi dell’azienda e ottimizzando i costi. Inoltre, ragionando in ottica di Procurement, il fornitore diventa un partner attivo e viene posto nelle condizioni di portare un aiuto concreto all’azienda, in termini di know-how e valore aggiunto. Parallelamente prosegue un processo di riorganizzazione e razionalizzazione della logistica, un campo dove oggi si gioca una partita fondamentale per il benessere finanziario di ogni azienda. Con un piano di logistica integrata riusciremo ad essere più efficienti in minor tempo e con minori costi.

Un approccio strategico di lungo respiro spiega anche la scelta di riunire Purchasing e Marketing Strategico sotto un’unica figura.
Orientato al medio-lungo termine, il ruolo del marketing strategico è quello di proiettare l’azienda verso una serie di opportunità, di individuare nicchie o segmenti in grado di produrre crescita, diversificando settori e tecnologi, e definire un vantaggio competitivo difendibile per ogni linea di business.
Un focus importante del binomio Purchasing-Marketing è riservato all’innovazione, sia tecnologica che dei processi produttivi, e alla valorizzazione dei servizi complementari creati o implementati per rendere il ciclo di vita dell’impianto sempre più efficiente ed adeguato alle esigenze dei clienti.
In questo senso Procurement+Marketing Startegico rendono sostenibile la crescita sul lungo periodo.

SALES FOOD&BEVERAGE

Paolo Biondi

con un’esperienza ventennale nel reparto commerciale di Emmeti, Paolo era la scelta perfetta per guidare la divisione commerciale del reparto FOOD&BEVERAGE. Oltre alle sue indiscusse capacità professionali porta in dote una profonda conoscenza del settore, dei prodotti e dei clienti: know-how impagabile per qualsiasi azienda

GLASS/PET

Fabrizio Boschi 

la figura di responsabile commerciale in aziende di produzione come quelle del nostro gruppo prevede un bagaglio di conoscenze tecniche, esperienza sul campo e familiarità con le problematiche dei clienti. Con più di 25 anni di esperienza in Emmeti Fabrizio ha sicuramente le carte in regola per dirigere uno dei reparti chiave.

Avere un team di vendita forte e preparato è fondamentale per il successo di un’azienda perché l’ufficio commerciale è il maggiore responsabile delle vendite e della crescita di fatturato. Strategia e pianificazione sono, come in ogni reparto, della massima importanza, ma una funzione fondamentale dell’ufficio commerciale è mantenere viva e positiva la relazione con il cliente. Questo tocco personale è la chiave per sviluppare rapporti a lungo termine e per trovare in maniera sistematica nuovi clienti.
EMS Group può contare su un team di persone altamente qualificate e dalla lunga esperienza con clienti nazionali ed internazionali. Con la riorganizzazione strutturale del Gruppo per il reparto Commerciale si aprono nuove opportunità e nuovi mercati.

CONTATTI

Per qualsiasi altra domanda o informazione contattaci.

Parla con la persona giusta